Chi siamo

L’azienda della famiglia Moscatelli in Serravalle di Norcia vanta origini molto antiche. Le mura in pietra dove oggi si trova il caratteristico negozio di salumi e formaggi, furono costruite da Marco Moscatelli, trisavolo dell’attuale titolare dell’azienda, Romeo Moscatelli.

Già nel lontano 1850, Marco lavorava le carni suine, macellate sul posto e poi vendute nella “Pizzicheria-Norcineria” da lui stesso aperta, per la prima volta, in Serravalle di Norcia. La piccola azienda familiare, unita alla particolare collocazione del paesino di Serravalle, al bivio tra Norcia e Cascia, è stata da sempre un punto di ristoro e un punto di riferimento, per le persone che ogni giorno vi si trovavano a transitare, con carretti, somari e cavalli. La chiamavano “La Posta”, può essere immaginata come un’osteria nella quale si ristoravano, con un buon cibo, i carrettieri di passaggio, dopo aver rifugiato somari e cavalli.

Risale all’anno 1861 la lettera manoscritta, conservata dalla famiglia Moscatelli, con la quale Marco lamentava con un suo corrispondente il mancato arrivo di un bancale, menzionando l’attività di commercio dell’azienda, attiva già da quell’anno. Dopo Marco, il figlio Benedetto ha continuato la tradizione di famiglia nella lavorazione delle carni suine, trasmettendola, a sua volta, al figlio Romeo, nonno dell’attuale titolare. Nel 1969 Adolfo Moscatelli, insieme al figlio Romeo trasformarono la “Posta” nell’albergo con annesso ristorante nel quale, per venti anni, sono stati serviti i tradizionali piatti al Tartufo Nero Pregiato di Norcia e i salumi lavorati sul posto da Adolfo, in un piccolo laboratorio artigianale che oggi viene utilizzato dalla ditta come locale per la stagionatura dei prodotti. Le carni suine venivano scelte, selezionate e macellate personalmente da Adolfo che aprì, per molto tempo, anche una piccola macelleria nello stabile di Serravalle di Norcia, destinato ad accogliere l’ormai centenaria tradizione e passione di famiglia per le carni suine e i salumi.

Il marchio “Moscatelli Tartufi Norcia” è nato nel 1990, ideato da Romeo, oggi titolare dell’azienda, e riproduce lo stemma della famiglia: due leoni rampanti su una pianta di ulivo.Oggi Romeo Moscatelli può vantare un’esperienza ventennale in qualità di ristoratore e di grande conoscitore di pietanze al tartufo e ha ereditato dalla tradizione familiare la conoscenza dell’antica arte della lavorazione delle carni suine.

Attualmente, l’attività della Moscatelli Tartufi consiste nella lavorazione del tartufo, raccolto nelle proprie tartufaie o in quelle della località di Norcia e di tutta la Valnerina, nella stagionatura e vendita di salumi e formaggio pecorino. La lavorazione del tartufo viene eseguita nel laboratorio artigianale sito in Serravalle di Norcia dove si trovano anche i locali in cui viene stagionato il pecorino, secondo il metodo tradizionale, fino a diciotto mesi.

L’azienda, che non ha mai voluto assumere grandi dimensioni per poter garantire processi di lavorazione tradizionali, volti alla qualità dei prodotti più che alla quantità degli stessi, è in grado di offrire ai suoi clienti tartufi scelti freschi e conservati, eccellenti salumi di suino e di cinghiale, nonché un caratteristico formaggio di pecora, ottenuto mediante l’utilizzo del tradizionale cerchio in legno e stagionato in cantine naturali invece che nelle celle frigorifere, per rispettare i normali tempi di maturazione.E’ la passione per il buon cibo, nonché la secolare tradizione di famiglia che hanno, quindi, portato all’apertura delle due norcinerie site in Serravalle di Norcia e sul Corso principale di Norcia dove, ancora oggi, si offrono al cliente prodotti di alta qualità per ritrovare il gusto di sapori semplici, ma autentici.

Iscriviti alla nostra Newsletter

* E-Mail:

Nome:

Cognome: